La prevenzione è il vero plus della medicina contemporanea e da oggi conviene ancora di più


Sulla prevenzione si sono fatti molti passi: dalla maggiore attenzione all’alimentazione alla consapevolezza della necessità di fare attività fisica. Ma questi sono solo due aspetti della prevenzione primaria, ai quali è importante affiancare una prevenzione secondaria: un insieme di esami con l’obiettivo di verificare la salute generale della persona. Sanisystem propone una serie di check up, che prevedono esami di routine e visite più specifiche.

Scopri la prevenzione che fa per te! Prenota on line il tuo check up o chiamaci allo 0434 208215.


Dal 1° settembre al 31 gennaio 2019 se sei socio Credima risparmi! 

Sanisystem è partner della CAMPAGNA DI PREVENZIONE Credima, la società di mutuo soccorso di Friulovest Banca. I soci Credima che prenotano un check up (a scelta tra: ginecologico, enologico, cardiologico, osteoporosi, vascolare plus) o un percorso di terapia fisica e riabilitazione (composto da valutazione fisioterapica + 8 sedute di biorisonanza + 8 sedute idrokinesiterapia di gruppo) nel nostro centro possono ricevere un contributo di 40 euro. 

Leggi il regolamento completo su www.credima.it  




L’osteoporosi è una malattia dello scheletro che colpisce una donna su 4 dopo i 40 anni e che nel mondo provoca 25 mila fratture al giorno. Numeri impressionanti che danno un’idea di un fenomeno in costante crescita e che richiede risposte efficaci e celeri, soprattutto per quanto riguarda la prevenzione e la scoperta precoce della familiarità. Il check up consentirà fornirà una diagnosi accurata per procedere eventualmente con una cura specifica.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •


Il check up senologico è consigliato a tutte le donne a partire dai 40 anni. È indicato nella prevenzione dei tumori della mammella: con una diagnosi precoce e un controllo del rischio si può scoprire la malattia allo stadio iniziale con elevata probabilità di guarigione completa.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •


Il check up ginecologico, che comprende un'accurata visita, l'ecografia e il pap test, consente di prevenire e diagnosticare in tempi precoci il tumore all’utero, le infezioni vaginali e altre patologie. È consigliato a tutte le donne, a partire dall'età di 18 anni.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •


Il check up cardiologico è consigliato a soggetti con età superiore ai 40 anni ed è rivolto in particolare a persone con familiarità e fattori di rischio come: diabete mellito, ipertensione arteriosa, dipendenza da fumo, obesità, esposizione a forti fattori di stress, menopausa, patologie correlate.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •


Il check up dermatologico consente di verificare lo stato di salute della pelle a prescindere dalla presenza di una manifestazione cutanea (macchia, bolla, secchezza, crosta, papula, nodulo, ulcerazione) o di un sintomo (dolore, bruciore, prurito). Ci aiuta a conoscere che tipo di pelle abbiamo e a monitorare i nostri nei.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •


Quando la circolazione venosa non funzione bene, le gambe possono manifestare sintomi fastidiosi come gonfiore, pesantezza, formicolii. Nei casi più gravi si rischiano patologie più importanti quali flebiti, trombosi e insufficienza venosa profonda. Per una corretta prevenzione il check up vascolare BASE abbina l'ecocolordoppler a una accurata visita flebologica.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •


La formula più completa, il check up vascolare PLUS unisce anche l’ecocolordoppler dei tronchi sovraortici (TSA) e dell’aorta addominale. Il TSA è un esame diagnostico dedicato alle arterie che portano sangue al cervello verificando se la struttura della parete sia ispessita o meno. È il miglior metodo di valutazione del rischio di malattia dell’apparato cardiovascolare in soggetti sintomatici ma anche asintomatici. L’ecocolordoppler dell’aorta addominale permette di valutarne la parete arteriosa, la presenza di placche di grasso e di calcio, di trombi di dilatazioni aneurismatiche e infine i caratteri del flusso arterioso. Dall’aorta addominale nascono importanti vasi arteriosi che portano il sangue a organi quali il fegato, lo stomaco, i reni, l’intestino e a tutti i tessuti degli arti inferiori.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •


La visita oculistica è consigliata a tutti con una periodicità annuale, per proteggere la vista da numerose patologie come glaucoma e retinopatie e per prevenire l’affaticamento visivo dato il massiccio utilizzo di dispositivi elettronici sia nel lavoro che nel tempo libero.