Diagnostica per immagini (anche in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale) - Senologia
Prenota ora On Line
Telefono per prenotazioni
Pordenone 0434 208215

dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 e 14-18.30

San Donà di Piave 0421 1885945

dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 e 14-18.30

Hai già effettuato
una visita?

Ritira il tuo referto on line

Per garantire la riservatezza dei dati e la massima privacy, i referti non possono essere comunicati per telefono, fax o email
Clicca qui per le modalità di ritiro

Senologia

Prestazioni

Specialisti

Equipe medica
  • Dott.ssa Maria Renata Cataldo Specialista in Radiodiagnostica - Senologa
  • Dott.ssa Maria Clorinda Manocchi Specialista in Radiodiagnostica - Senologa

Tecnici sanitari di radiologia medica

  • Renato Ferri
  • Franco Morassutto
  • Javier Andres Soto Salazar
  • Riccardo Tion

Sede della prestazione

  • Pordenone via Galilei 9 (sede accreditata presso il Servizio Sanitario Nazionale)
  • San Donà di Piave

Tempi d'attesa

Per esami diagnostici a pagamento: mediamente entro 24-48 ore.

Per esami diagnostici eseguiti in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale: nel più breve tempo possibile in relazione al numero di richieste e in funzione della tipologia dell’esame richiesto.

Documentazione richiesta

Per l'accettazione recati alla reception almeno 15 minuti prima dell'orario pattuito.

All'appuntamento è necessario presentarsi con:

  • documento di identità
  • tessera sanitaria
  • tessera di appartenenza a circuiti assicurativi sanitari o enti convenzionati con Sanisystem
  • documentazione medica relativa alla patologia oggetto dell'indagine richiesta (ad esempio impegnativa, precedenti referti, ecc.)

Il giorno pattuito per l'effettuazione dell'esame, sarà richiesta dal personale di Sanisystem la compilazione del consenso informato (Mod. 1.4.2). Per diminuire i tempi di compilazione in sala d'attesa, è possibile scaricare qui sotto e stampare in autonomia il modello. Completare il modulo e consegnarlo al personale di Sanisystem durante la fase di accettazione.

Altre informazioni

  • Gli esami sono svolti sia in regime di libera professione che in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale.
  • Sanisystem non esegue esami radiologici su donne in stato di gravidanza presunto o accertato, salvo diversa valutazione del medico radiologo responsabile dell'esame.
  • I minori devono essere accompagnati da un genitore con documento di identità.
  • I referti sono consegnati in busta chiusa all’interessato o, nel caso in cui sia impossibilitato al ritiro, a persona munita di delega scritta oppure scaricati on line. Clicca qui per accedere al servizio.

Pagamenti

I pagamenti si possono effettuare con:

  • contanti
  • bancomat
  • assegno
  • carta di credito

Sono previste soluzioni di rateizzazione.

Ti potrebbe interessare

L'ambulatorio di senologia di Sanisystem è specializzato nella prevenzione e cura delle patologie legate al seno attraverso i servizi specialistici di mammografia, ecografia mammaria e visita senologica. Oltre allo screening senologico, per una prevenzione globale offre anche:

Leggi sul nostro blog l'approfondimento delle senologhe di Sanisystem dal titolo Auto-palpazione e prevenzione senologica: mai aspettare!

Senologia e prevenzione tumori al seno

Il tumore del seno colpisce una donna su otto, ma grazie a una diagnosi precoce in molti casi si può prevenire e curare attraverso la prevenzione ed esami di controllo. I progressi della medicina e l'accesso agli screening senologii hanno consentito di ridurre la mortalità per questa causa rispetto al passato. I fattori di rischio sono molteplici: da quelli non modificabili come l'età (la maggior parte dei tumori del seno colpisce donne oltre i 40 anni) e i fattori genetici (il 10 per cento dei tumori al seno è ereditario), a quelli modificabili come gli stili di vita. Tra i comportamenti poco salutari ci sono un'alimentazione povera di frutta e verdura e ricca di grassi animali, il fumo e una vita sedentaria. 

Il medico senologo, oltre all'analisi dei dati strumentali ottenuti con mammografia ed ecografia, raccoglierà tutte le informazioni necessarie a formulare la diagnosi finale: presenza di casi di tumore del seno in famiglia, storia riproduttiva della donna, alimentazione, eventuali terapie ormonali.

Tra i 20 e i 40 anni è sufficiente una visita senologica di controllo: solo in presenza di situazioni particolari come noduli o altri sintomi, è consigliabile approfondire l'analisi con un'ecografia o altro esame suggerito dallo specialista.

Tra i 40 e i 50 anni le donne con predisposizione familiare dovrebbero sottoporsi annualmente a mammografia associandola ad ecografia, vista la densità del seno.

Tra i 50 e i 60 anni il rischio di sviluppare il tumore aumenta e quindi le donne in questa fascia di età dovrebbero sottoporsi al controllo mammografico ogni anno.

In seguito gli specialisti consigliano una una mammografia almeno ogni due anni fino ai 75 anni perché la vita si è allungata e si possono ottenere buoni risultati terapeutici anche in persone anziane.

I nostri specialisti consigliano già a partire dai 20 anni di eseguire periodicamente l'autopalpazione che permette conoscere la struttura del proprio seno e di accorgersi eventualmente di anomalie e cambiamenti nella forma e nell'aspetto dei tessuti e dei capezzoli. Ricordiamo che non si parla solo di noduli, ma anche cambiamenti nella pelle, perdite di liquidi dal capezzolo, segnali di difformità tra i due seni, ecc.